FETTA DI TORTA DI FELTRO TUTORIAL : CHEESECAKE AL LIMONE

Condividi con i tuoi amici!

Come cucire una fetta di torta di feltro facile e veloce, in questo caso una cheesecake al limone tutta gialla e bianca. Per creare queste decorazioni secondo me è meglio un feltro robusto che mantenga la forma.

Occorrente:
feltro di due colori (giallo e bianco)
filo
imbottitura

Fetta di torta di feltro: tutorial

Dal feltro giallo ritagliamo due triangoli uguali.fetta di torta di feltro tutorial

Ritagliamo 3 rettangoli, uno più piccolo per la base del triangolo e due identici per i lati del triangolo.

tutorial torta di feltro

Cuciamo i rettangoli più lunghi sui lati del triangolo.

E il rettangolo più piccolo sulla base

Quindi cuciamo i rettangoli nel loro punto di incontro.

Riempiamo la fetta di torta di imbottitura.

torta di feltro tutorial

Iniziamo a cucire il triangolo superiore per chiudere la fetta.

torta di feltro tutorial

Prima di chiudere il lavoro vediamo se serve aggiungere un altro po’ di imbottitura.

dolci di feltro tutorial

Come decorare la fetta di torta di feltro

Per rendere appetitosa la cheesecake al limone in feltro, abbiamo bisogno delle decorazioni. Con le forbici ritagliamo dal feltro alcune decorazioni. Tre ci serviranno per creare la glassa al limone da sistemare sulle fette. Devono avere quindi la stessa lunghezza delle fette sulle quali vogliamo sistemarle.

Altre tre in pannolenci bianco morbido avranno una misura simile, ma non precisa.

tutorial dolci di pannolenci

Quindi incolliamo la glassa lungo le fette della torta.

torta di feltro

Mentre con le decorazioni bianche facciamo dei riccioli di panna montata. Basta arricciarle con il filo.

come fare i riccioli di panna montatacome fare i riccioli di panna montata

Incolliamo la panna montata sulla torta.

decorare la torta di feltro

Ora prepariamo la decorazione finale, una bella fettina di limone. Basta ritagliare 3 spicchi, due gialli e uno bianco. Gli spicchi devono essere uno leggermente più piccolo dell’altro. Infine ritagliamo 3 semini dal pannolenci bianco.

limone di feltro

Incolliamo gli spicchi uno sull’altro e terminiamo con i semini.

frutta di feltro tutorial

Incolliamo la fetta di limone sulla fetta di torta.

fetta di torta di feltro giallo

La cheesecake al limone di  feltro è pronta per essere servita… usata come decorazione, bomboniera, simpatico regalo, esposizione in una vetrina…

Possiamo sistemarla su un piattino, su un centrino di carta per dolci, o su una base per torte. Per prepararle come bomboniere ne realizziamo tante tutte uguali e le sistemiamo in cerchio a formare una torta completa.

Spero che il tutorial per la fetta di torta di feltro ti sia piaciuto, scrivi un commento!

Se preferisci guardare il video tutorial, vieni a trovarci sul canale youtube…

 

 

TUTORIAL FIOCCO DI STOFFA FACILE

Condividi con i tuoi amici!

Con questo tutorial facciamo un fiocco di stoffa facile. Un simpatico fiocchetto di raso arricciato da decorare e usare come fermacapelli o spilla, pronto in pochi minuti!

Occorrente fiocco di stoffa
  • raso ( o altra stoffa morbida)
  • forbici, filo
  • perline o strass per decorare

Istruzioni per fare un fiocco di stoffa

Tagliamo un rettangolo di raso di 15 cm x 12 cm.

Tagliamo un rettangolo di raso

 

Pieghiamolo in due mantenendo in alto gli angoli.

piegare_raso

Pieghiamolo ancora in due per ottenere un quadrato.

piegare la stoffa per fare il fiocco facile

Con le forbici arrotondiamo gli angoli.

arrotondare angoli con le forbici

Riapriamo il rettangolo e posizioniamolo con la stoffa al rovescio.

rettangolo di raso per fare il fiocco di stoffa facile

Ora con il filo iniziamo a cucire lungo tutto il bordo a circa 1/2 cm di distanza. Non c’è bisogno di annodare il filo, anzi sarà utile mantenerlo libero.

cucire l'orlo

Terminata al cucitura tiriamo delicatamente i due fili per arricciare la stoffa.

cucire il raso

arricciare la stoffa

Ora annodiamo i fili tra di loro e tagliamo l’eccedenza.

Adesso abbiamo ottenuto un bel fiore che possiamo già decorare con una perlina o uno strass.

cucire le perline

Oppure procediamo a fare il fiocco. Prendiamo uno spago e  lo arrotoliamo al centro della stoffa stringendo bene.

formare il fiocco

Quindi annodiamo lo spago e tagliamo l’eccedenza. Con le mani cerchiamo di allargare la stoffa per dare forma al fiocchetto.

Aggiungiamo perline o strass che possiamo incollare o cucire.

Ecco pronto il fiocco di stoffa facile che possiamo incollare ad una spilla, ad un fermacapelli o ad un cerchietto.

Per farlo più grande basta raddoppiare o triplicare le misure.

Guarda come fare un cuore di stoffa porta essenze

CUORE PROFUMA BIANCHERIA FAI DA TE

Condividi con i tuoi amici!

Cuore profuma biancheria fai da te, progetto facile per un cuoricino di stoffa da tenere nei cassetti o appendere dentro l’armadio. Sta benissimo anche in bagno appeso al pomello dell’armadietto o della finestra.

Facciamo un semplice cuore imbottito, con in più una taschina dove inserire le nostre essenze preferite. La lavanda essiccata è perfetta per i cassetti, ma per altri ambienti vanno benissimo anche i chiodi di garofano o la cannella.

Il cuore profuma biancheria è un ottima idea regalo per un’amica o per la festa della mamma. In questo caso potremo realizzarne due o tre da regalare insieme.

E’ un’ottima idea regalo per San Valentino: nel regalare ad un uomo una maglia, o un altro capo di abbigliamento possiamo includere nel pacchetto un romantico cuoricino profuma biancheria. In questo caso possiamo scegliere una stoffa più adatta ad un uomo, con un motivo scozzese o a scacchi o altri motivi geometrici, nei toni del bianco e nero o del marrone. Al posto della lavanda potremo inserire un sacchetto con legno di sandalo.

Come fare il cuore profuma biancheria fai da te

Tracciamo il disegno del cuore in un foglio di carta e ritagliamone i contorni.
Sovrapponiamo due lembi di stoffa e disegniamo il cuore sulla stoffa. Ritagliamo quindi la stoffa lasciando 1 cm circa di margine.
Da un altro pezzo di stoffa ritagliamo un rettangolo largo quanto il cuore e alto qualche cm in meno, ci servirà come taschina per le essenze.

Ora posizioniamo il rettangolo tra i due lembi di stoffa a forma di cuore, che devono combaciare dritto con dritto (dritto, taschina, dritto). La taschina deve essere posizionata a metà del cuore. All’esterno quindi avremo il rovescio della stoffa. Assicuriamo tutto con degli spilli.

Ora siamo pronti a cucire il nostro sandwich di stoffa, a mano o con la macchina da cucire, avendo cura di lasciare aperto un paio di centimetri a lato.

Una volta cucito, ritagliamo la parte eccedente della taschina e del contorno del cuore.

Ora rovesciamo il cuore per ottenere il dritto. Otteniamo un cuoricino che da una parte ha una taschina, dall’ altra è liscio.

Se vogliamo appendere il cuoricino, dalla stessa fessura che abbiamo lasciato aperta per rovesciare il cuore, facciamo passare il cordoncino o lo spago che servirà per appenderlo e fissiamolo all’estremità superiore.

Quindi riempiamo il cuore con l’imbottitura. Chiudiamo la fessura aperta con un semplice sottopunto e decoriamo il cuoricino come più ci piace.

Prepariamo un sacchetto di tulle da riempire con le essenze profumate e lo inseriamo nella taschina.

Il cuore profuma biancheria è pronto per il nostro armadio o per essere regalato!